Credo che ogni mamma si sia chiesta almeno una volta: “Ma qual è il tessuto più sano con cui vestire il mio bambino?”

E’ difficile saper cosa comprare, soprattutto oggi, con un mercato così vario e basato sul low cost di scarsa qualità.

Ecco mamme, il Cotone è il filato migliore in assoluto per vestire i vostri bambini.

Vediamo perché…

Prima di tutto è una fibra di origine vegetale, il ché significa che è un materiale naturale, aspetto molto importante per il benessere del bambino, perché riduce il rischio di irritazioni, allergie e fastidi epidermici (al contrario di molti altri tessuti, come il poliestere, che purtroppo continuano ad essere utilizzati nella moda per i più piccoli).

Il Cotone inoltre è traspirante, caratteristica fondamentale per la salute di chiunque, grandi e piccini.

La traspirazione di un capo d’abbigliamento è importante perché permette la fuori uscita dell’acqua che si trova nella sudorazione della pelle, mantenendola così sempre asciutta. Le fibre sintetiche impediscono questo meccanismo, lasciando l’acqua ferma sul nostro corpo, che raffreddandosi fa raffreddare anche noi e i nostri bambini.

Scegliere un tessuto di qualità significa scegliere di vivere meglio.

Questi sono i motivi per cui, tra le tante alternative, noi abbiamo scelto il Cotone come tessuto base dei nostri prodotti.

Perché il cotone è meglio?

Share on Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *